Home / IN EVIDENZA / Bicchierini di topinambur e mandorle

Bicchierini di topinambur e mandorle

Bicchierini con topinambur e mandorle.
Bicchierini con topinambur e mandorle.

Marzo 2013 – Questa mattina è arrivata una nuova ricetta per il nostro Giveaway Vegetables Finger Food. E’ stata inviata da Alice e condivisa sul suo bellissimo blog Ricette Vegolose. Se vi piace la sua ricetta votatela con un bel “mi piace”.

Bicchierini di topinambur e mandorle 

Ingredienti (per 4 persone): 200g di topinambur, 1 vasetto di yogurt di soia naturale (125g), 1 cucchiaino di succo di limone, 1 cucchiaio di olio evo bio, brodo vegetale q.b., un pizzico di curcuma, 10-12 mandorle, sale, pepe q.b., pane ai cereali (per servire)

Lavate bene i topinambur per eliminare tutti i residui di terra. Cuoceteli a vapore con la buccia per circa 10 minuti; saranno pronti quando sarà possibile infilzarli con una forchetta con facilità. Tostate leggermente le mandorle in una padellina antiaderente, poi mettetele nel frullatore (lasciandone da parte quattro intere per la decorazione); aggiungete i topinambur fatti a pezzetti, lo yogurt di soia, il succo di limone, l’olio evo, la curcuma. Aggiustate di sale e pepe secondo gusto, poi frullate pochi istanti aggiungendo brodo vegetale quanto basta per ottenere una crema (io ne ho aggiunti circa 3 cucchiai). Ho volutamente frullato poco la crema per lasciare intatto qualche pezzo più grossolano di mandorla, volendo la si può frullare maggiormente per ottenere una consistenza  più omogenea e vellutata.

A questo punto la mousse di topinambur e mandorle è pronta per essere servita; io ho scelto di fare dei bicchierini da servire come aperitivo, con queste dosi ne ottenete quattro. Ho decorato ciascun bicchierino con una mandorla tostata intera e delle formine di pane ai cereali. In alternativa, potete anche preparare degli ottimi crostini. La degustazione al cucchiaio conquista il palato: una mousse soffice, saporita, dove il sapore rotondo del topinambur si sposa perfettamente con le note leggermente acidule del limone e dello yogurt…i pezzetti di mandorla croccanti, poi, sono una piacevolissima sorpresa. Se vi avanza (ma è abbastanza difficile ;) ), potete conservare la mousse di topinambur e mandorle in frigorifero in un contenitore ermetico per 3-4 giorni. Potete scegliere di servirla anche fredda, è ugualmente gustosa e saporita.

About Le vostre ricette

Le vostre ricette
Le vostre ricette è la rubrica che raccoglie tutte le ricette che la redazione di LaboratorioVeg riceve dai propri followers, per dimostrare quanto il veg ed il naturale stia raggiungendo sempre più tavole.

Check Also

Sformato di zucca e cous cous

Dicembre 2016 – Questa ricetta nasce con due obiettivi diversi: il primo è quello di …

Commenti