Home / Ricette / Bistecchine di soia con carciofi

Bistecchine di soia con carciofi

Bistecchine di soia ai carciofi.
Bistecchine di soia ai carciofi.

Dicembre 2011 – In questi giorni mi manca il tempo. Corro da una parte all’altra della città e continuo a non averne abbastanza. Quello che ho in abbondanza è invece l’entusiasmo! 🙂 Il progetto di Laboratorioveg è ufficialmente partito infatti il 17 dicembre sarò a Natalidea nella città di Genova per 2 motivi: il primo si chiama “Consapevolmente…Natale!” ed è una dimostrazione di cucina durante la quale preparerò alcuni antipasti vegetariani:

– Bicchierini di lenticchie, olive e mela verde

– Sformato di patate viola in crema di broccoli

– Hummus di piselli con stelline di mais

Dopo la preparazione mostrerò alcuni prodotti della cucina naturale ai partecipanti e farò loro i miei auguri di Natale!

Il secondo motivo è la presenza di una casetta natalizia dedicata ai nostri nuovissimi servizi che comprendono anche i corsi di cucina. Allora? Che dite? Ho degli ottimi motivi per essere così entusiasta! 😀

Fino al 17 non riuscirò a pubblicare altre ricette e allora…vi regalo una ricetta veloce per gli amanti dei carciofi! 🙂

Lista della spesa (per 2 persone): 4 carciofi, 1/2 cipolla rossa, 1/2 limone, 4 cucchiai di panna di soia, 1 confezione di bistecche di soia disidratata, olio evo, sale e pepe (per il brodo vegetale:) 1 carota, 1 gamba di sedano, 1 cipolla, olio evo, sale.

Preparare il brodo facendo bollire la carota, il sedano e la cipolla in abbondante acqua con un pizzico di sale grosso e 1 cucchiaio di olio evo. Una volta pronto eliminare le verdure e mettere a bollire le bistecche di soia per circa 10 minuti.

Mettere in un recipiente abbondante acqua fredda e aggiungere il succo di mezzo limone. Questa procedura serve a non far diventare scuri i carciofi una volta tagliati. Privare il carciofo delle foglie più dure e tagliare l’estremità spinosa, dividere il cuore di carciofo in 4 spicchi,  levare la “barbetta” e tagliare a striscioline che devono essere subito messe nella ciotola con il succo di limone.

Scolare le bistecche di soia e lasciarle nel colapasta schiacciandole di tanto in tanto per eliminare l’acqua che hanno assorbito.

Scaldare qualche cucchiaio di olio evo in una padella larga e far soffriggere la cipolla finemente tritata per qualche minuto. Aggiungere i carciofi e un mestolo di brodo. Lasciar cuocere per circa 20 minuti e comunque fino a quando i carciofi non saranno morbidi e aggiustare di sale. Frullare metà dei carciofi cotti con 4 cucchiai di panna di soia e un pizzico di pepe e unirli nuovamente a quelli rimasti in padella. Aggiungere le bistecche di soia per qualche minuto amalgamando bene il tutto. Aggiustare di sale e servire con una leggera spolverata di pepe.

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …