Home / IN EVIDENZA / Cucchiai di finocchi con seitan e frutta secca

Cucchiai di finocchi con seitan e frutta secca

Cucchiai di finocchi con seitan e frutta secca.
Cucchiai di finocchi con seitan e frutta secca.

Febbraio 2013 – Una ricetta che arriva direttamente da “La via macrobiotica” di Dealma per partecipare al nostro giveaway “Stagione che passione!” Se volete votarla cliccate sul “mi piace”.

Lista della spesa: 2 finocchi, il succo di mezzo limone, 1 cipolla, 150 di seitan oppure di tempeh, 15 g circa di gherigli di noci, 20 g di uvetta ammollata qualche minuto, 1 manciata di pinoli, 1 presa di sale marino integrale, 1 pizzico di pepe bianco (facoltativo), gomasio, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, farina di mais fioretto o pangrattato.
Taglia il fondo dei finocchi e poi tagliali a metà per il lungo in modo da poter ricavare da ogni metà 1 o 2 “cucchiai”.
Con due finocchi io ho ottenuto 5 cucchiai di diverse dimensioni. Tieni da parte ciò che avanza dei finocchi.
Lava bene i “cucchiai” sotto l’acqua e scottali in acqua bollente salata e acidulata con il succo di limone per 5 minuti circa. Toglili dall’acqua e mettili da parte.
Trita la cipolla e taglia a cubetti i finocchi avanzati e il seitan. Rosola tutto in padella con i 3 cucchiai d’olio.
Aggiungi l’uvetta, il pepe e la presa di sale, mescola e lascia stufare coperto 5 minuti. Se necessario aggiungi poca acqua.
A fine cottura aggiungi le noci a pezzetti e i pinoli interi.
Farcisci i cucchiai di finocchi con il composto e trasferisci su una teglia rivestita con carta forno.
Aggiungi un filo d’olio, spolvera con gomasio e farina di mais (oppure pangrattato) e inforna a 180° per 10-15 minuti.
Tempo di preparazione: 45 minuti circa

About Le vostre ricette

Le vostre ricette
Le vostre ricette è la rubrica che raccoglie tutte le ricette che la redazione di LaboratorioVeg riceve dai propri followers, per dimostrare quanto il veg ed il naturale stia raggiungendo sempre più tavole.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …

Commenti