Home / IN EVIDENZA / Insalata di valeriana, asparagi e lamponi

Insalata di valeriana, asparagi e lamponi

insalata-valeriana-lamponi-CUCINASAMANTHA

In questi giorni ho davvero poco tempo per cucinare nuove ricette da inserire sul blog anche perché mi ritrovo spesso a mangiare fuori casa! Quando sono nella mia casetta prediligo verdura cruda e frutta, probabilmente il mio corpo ha bisogno di energie fresche per affrontare la primavera e tutti gli impegni che avrò! Ed ecco qui un’insalatina dell’ultimo minuto, una di quelle idee che ti sembrano splendide nella tua testa e che nel piatto ti soddisfano ancora di più! Gli asparagi e le fragole li ho mangiati molte volte insieme ma non avevo mai provato il più famoso ortaggio primaverile con i lamponi: il risultato mi soddisfa e così…per quanto si tratti di una cosa davvero semplice, ecco a voi la mia ultima insalatina!

Lista della spesa (per 2 persone):

  • Insalata valeriana (4 manciate abbondanti)
  • 50g di lamponi
  • 4-5 asparagi sottili e teneri
  • 1 cipollotto fresco
  • semi misti
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale marino integrale a piacere

Lavare e spuntare la valeriana e asciugarla bene (io utilizzo una centrifuga per insalata molto pratica). Lavare anche i lamponi e lasciarli da parte. Lavare e pulire il gambo degli asparagi con un coltellino (per togliere le “fogliette”) e tagliarli sottilmente a pezzetti (di sbieco, con taglio orientale, come da foto). Tagliare a rondelle sottili anche il cipollotto. Servire in una ciotola tutti gli ingredienti riuniti con semi misti, sale e olio evo.

 

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …