Home / Le notizie di Samantha / Eventi / La mia esperienza come blogger ufficiale del SANA 2016, fiera Bio a Bologna

La mia esperienza come blogger ufficiale del SANA 2016, fiera Bio a Bologna

Le 6 blogger selezionate dal SANA, fiera bio di Bologna
Le blogger selezionate dal SANA, fiera bio di Bologna: Maria Carmela Trovato, Elenia Murgano, Samantha Alborno, Giulia Giunta, Daniela Ferrari, Rebecca De Conti.

E’ difficile condensare in un articolo questa meravigliosa esperienza ma cercherò di fare del mio meglio per farvi vivere le grandi emozioni ed esperienze che si sono susseguite. Il SANA, salone internazionale del biologico e del naturale, è un appuntamento da non perdere, segnato in rosso in tutte le agende di chi ama e segue uno stile di vita bio e ecosostenibile. Moltissime iniziative, workshop, showcooking, conferenze, espositori, novità su uno spazio di 55.000 mq. Ma ci credereste? Credo davvero di aver camminato almeno 8 km al giorno! Sono arrivata sabato mattina e ho subito conosciuto le altre 5 blogger con cui ho condiviso questa bellissima esperienza. Per conoscerci meglio vi lascio direttamente al video di presentazione.

Sana Novità 2016: molti prodotti interessanti tra cui scegliere

Il nostro compito è stato quello di scegliere un vincitore per ogni sezione. Io e Giulia abbiamo scelto il vincitore per la categoria “Alimentazione biologica” ed è stato molto interessante osservare le molte novità presenti, aggirarci per gli stand, assaggiare e premiare quella che per noi si è rivelata una vera novità: la crema spalmabile di cacao e nocciole di CACAO CRUDO. Una crema preparata con 3 ingredienti semplici e poco lavorati: cacao criollo 100% crudo, nocciola tonda gentile romana non tostate e zucchero di cocco. Una texture unica, un sapore divino e ingredienti di altissima qualità. Siamo molto felici di avere scelto questo prodotto anche perché abbiamo poi avuto modo di chiacchierare con il titolare dell’azienda e di scoprire quanto lavoro e quanti sforzi sono stati fatti per raggiungere questo risultato. Al momento della premiazione ero veramente emozionata!

Samantha Alborno e Giulia Giunta premiano CACAO CRUDO al SANA 2016
Il vincitore del premio #BloggerforSANA 2016

La fiera: stand ricchi di prodotti, novità e iniziative interessanti

Non può esistere una fiera più divertente e coinvolgente del SANA per chi come me ama uno stile di vita naturale. Il mercato del biologico, in costante crescita, si dimostra ancora una volta innovativo e pieno di entusiasmo per portare ai suoi clienti prodotti in costante evoluzione e miglioramento. Aspetto decisamente evidente allo stand Fior di Loto, azienda leader nel mercato che nasce nel 1972 e arriva fino a noi grazie alla passione della famiglia del fondatore. Tra i tanti prodotti che vi invito a scoprire, ho trovato molto interessante la nuova linea di biscotti bio senza olio di palma, nel formato da 350g. I miei preferiti? Decisamente quelli con fiocchi d’avena e frutta perché sono vegan, con il 32% di fiocchi d’avena e senza farine raffinate. Ottimi per la colazione. Altro punto di interesse lo stand Sotto le stelle dove ho assaggiato dei cracker senza lievito con la farina di lenticchie rosse che mi hanno conquistata al primo “scrocchio”. Molto interessanti anche i loro biscotti cocco e curcuma. Probios ha invece allestito una zona per gli shoowcooking che si sono susseguiti nel corso della fiera…peccato non averli seguiti per mancanza di tempo! Al loro stand ho però potuto assaggiare il latte di riso e cocco (perfetto per la preparazione dei dolci secondo me)e conoscere alcuni dei loro prodotti interessanti come la vasta selezione di pasta di legumi e la selezione di cioccolatini, croccanti e panettoni per le festività natalizie. Una nuova, bella scoperta è stato lo stand Bio’s dove ho trovato prodotti da forno con grani antichi di romagna (10 differenti farine locali antiche) davvero squisiti, tutti insaporiti con il sale di Cervia e senza lieviti.

Samantha Alborno SANA16
Mi aggiro tra gli stand del SANA 2016

Mi ha inoltre fatto particolarmente piacere vedere come aziende che hanno la Grande Distribuzione come canale preferenziale di vendita, si stiano impegnando seriamente dedicando investimenti e intelligenza nell’ambito dell’alimentazione sostenibile. Un esempio? Granarolo. Hanno una linea vasta nel caseario e piatti pronti interamente bio e vegetale. E con la recente acquisizione del marchio Conbio e le sue pietanze vegan, e pronte all’uso, rispondono alla necessità di divulgare e rendere disponibile a tutti scelte alimentari sane e facilmente rintracciabili.

Samantha Alborno stand Macro Editore
Sulla panchina gialla di Macro. Potevo dire altro?

Vicino allo stand della Bio’s c’era un punto di interesse assolutamente da non perdere: lo stand del Gruppo Editoriale Macro. In occasione dei loro 30 anni di attività hanno allestito una panchina gialla dove “fermarsi” un attimo e raccontare la propria esperienza di “stop” nella vita. Una bella iniziativa accompagnata da un susseguirsi di presentazioni di libri. Ho potuto assistere alla presentazione di “I primi 1000 giorni” di Luciani Proietti e Sabina Bietolini, interessante manuale di alimentazione naturale fisiologica dal concepimento ai 2 anni. Tema che al momento mi interessa molto e che approfondirò anche grazie a questo testo.

Federica Gif e Samantha Alborno
Con Federica Gif e il suo libro “Più ricette sane Meno ricette mediche”

 

Un bellissimo incontro è stato anche quello con Federica Gif blogger di Mipiacemifabene che presentava il suo libro! Non l’avevo mai incontrata di persona e abbiamo immortalato il momento con una foto sulla panchina gialla. Voglio spendere ancora qualche parola su alcune belle sorprese:

  • La rivista CRUDO STYLE, davvero ricca di contenuti, fresca e colorata!
  • Un’azienda familiare austriaca, la Schalk Muhle, che produce olii e creme spalmabili deliziose.
  • I formaggi spalmabili di Soyananda, che già conoscevo in parte ma li ho assaggiati tutti e sono davvero incredibili!
  • Le bibite in lattina di Rooibos Italia che contengono solo il 3% di zucchero (di canna) e sono rinfrescanti e tonificanti.

Purtroppo non sono riuscita a visitare tutti gli stand, impresa impossibile dato che mi soffermavo parecchio da tutti! Ai miei ritmi avrei bisogno di una settimana quindi…mi dispiace per tutte quelle meravigliose aziende che avrei voluto incontrare e che mi sono persa ma il prossimo anno comincerò il mio giro proprio da loro!

La cena con le altre blogger da Alce Nero Berberè a Bologna: pizza!

Alcenero Berberè Bologna
Da Alce Nero Berberè Bologna, si parla di pizza naturale e biologica.

Sabato sera sono stata a cena da Alce Nero Berberè insieme alle altre blogger e alle deliziose organizzatrici del SANA dove abbiamo degustato le loro straordinarie pizze a lievitazione naturale. L’appassionato proprietario ci ha raccontato la storia di questo locale del centro di Bologna e ci ha trasmesso tutta la sua passione per una pizza che oltre ad essere buona fosse anche sana. Io personalmente ho assaggiato una pizza con peperoni, feta e olio alla menta che ho trovato molto leggera e digeribile (nonostante i peperoni mi spaventassero un po’ inizialmente!).

Blogger for SANA 2016
#BloggerforSANA (ma…ne mancano due all’appello!)

E’ stato difficile sintetizzare tutto in questo articolo. Sopratutto perché dovrei raccontarvi di tutti i sorrisi, di tutti i momenti divertenti, rilassanti e importanti che hanno reso questo weekend davvero unico. Grazie sopratutto alle altre blogger, all’ironia di Rebecca, con la quale mi sono subito sentita affine nel nostro modo di scherzare, alla dolcezza di Daniela, all’energia senza limiti e alla competenza di Giulia, alla grande passione e voglia di condividere di Elenia, alla semplicità e alla naturalezza di Maria Carmela. Sono loro che in qualche modo hanno reso speciale questo SANA 2016 perché ogni esperienza quando è condivisa con il cuore è più bella.

Samantha Alborno SANA 2016
Un momento di relax per me e per la mia pancina. Appena trovo dell’erba…via le scarpe!

 

 

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Sformato di zucca e cous cous

Dicembre 2016 – Questa ricetta nasce con due obiettivi diversi: il primo è quello di …