Home / Ricette / Maltagliati al profumo di paprika

Maltagliati al profumo di paprika

maltagliati alla paprikaNon lo avrei mai detto ma è così: la pasta fresca mi viene bene! Beh, modestia a parte (scusate, ogni tanto un complimento ci vuole) tirare a mano la sfoglia mi dà una certa soddisfazione. La paprika che ho usato io è dolce quindi non è troppo piccante. Si sente appena appena un leggero piccantino e colora leggermente la pasta. Ricettina veloce veloce…1,2,3…via!

Lista della spesa (per 4 persone):

  • 300g di farina bianca
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di paprika
  • Acqua q.b.

La parola d’ordine è impastare! Mescolate bene la farina e la paprika, aggiungete l’olio evo e piano piano anche l’acqua. L’impasto deve essere sodo e dovrete ottenere una bella palla di pasta omogenea e che non si attacchi alle dita (ma nemmeno troppo infarinata, mi raccomando!). Lasciate riposare in frigo per 30 minuti (anche 60 se avete tempo). Stendete la sfoglia come potete, io ho usato il mio meraviglioso mattarello di legno coprendo un tagliere (anch’esso di legno!) con tanta farina per non fare appiccicare l’impasto. Tagliateli in modo casuale, come fossero tanti triangoli storti e diversi…si chiamano mal tagliati proprio per questo! Io li ho conditi con il sugo di funghi che ho utilizzato per condire gli sformatini di miglio allo zenzero che vi ho presentato.

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …