Home / IN EVIDENZA / Polpettone di patate e fagiolini (ricetta vegetariana)

Polpettone di patate e fagiolini (ricetta vegetariana)

polpettone di patate e fagiolini

Il polpettone di patate e fagiolini è una delle ricette genovesi che preferisco. Sarà che adoro le patate, sarà che il profumo della maggiorana è per me uno dei più buoni che esistano…sarà quel che sarà ma davvero non ne posso fare a meno. E’ una preparazione facile, una ricetta semplice che richiede un po’ di tempo ma solo in relazione ai tempi di cottura (bollitura dei fagiolini e delle patate). Qualcuno ci mette la mortadella, qualcuno ci mette più fagiolini e meno patate ma per me questa è la versione migliore, che ho perfezionato negli anni. Un polpettone alla genovese morbido e saporito grazie anche alla presenza dei funghi porcini secchi (quelli che ho utilizzato li ho raccolti ed essiccati personalmente quest’autunno!).

Lista della spesa (per una teglia – 9 fette piccole)

  • 650g di patate
  • 450g di fagiolini surgelati
  • 1 cipolla
  • 4 uova del contadino
  • 20g di funghi porcini secchi
  • 100g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • Un ciuffo di maggiorana
  • 2 pugni di pangrattato
  • sale, pepe nero e olio extravergine q.b.

Bollire separatamente le patate e i fagiolini in acqua salata, lasciarli raffreddare e frullarli nel mixer. Mettere da parte.

Far rinvenire i funghi secchi in acqua calda, tritarli insieme alla cipolla e soffriggerli in una padella con un filo di olio evo. Aggiungere poca acqua per evitare che si attacchino.

Il una terrina unire i fagiolini e le patate frullate, il trito di cipolle e funghi, un trito di aglio e maggiorana, le uova e il parmigiano. Salare e pepare a piacere e amalgamare il tutto.

Ungere una teglia con olio evo, cospargere di pangrattato e versare il composto. Ricoprire con un filo d’olio e altro pangrattato.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti. Portare a temperatura ambiente prima di servire.

About admin

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …