Home / Ricette / Seitan in salsa di capperi e olive verdi

Seitan in salsa di capperi e olive verdi

seitan-capperi-e-olive-verdi--CUCINASAMANTHA
Come ogni venerdì vi presento la ricetta della mia rubrica “Io mangio Vegan” in onda su Radio GRP durante il programma di Gian Carlo Fantò!

Avete poco tempo per cucinare ma volete viziarvi con un’ottima ricettina di seitan? Nessun problema! Aprite il frigo e afferrate quei pochi ingredienti che vi serviranno per creare questo secondo piatto vegano veloce e appetitoso! 🙂

Lista della spesa (per 3 persone): 250g di seitan al naturale, circa 10 capperi sotto sale, 170g di olive verdi denocciolate, circa 15 foglie di prezzemolo, succo filtrato di mezzo limone, 1 spicchio d’aglio, olio evo e sale q.b., farina q.b.

Tagliare il seitan a pezzetti e infarinare leggermente. Mettere da parte e preparare la salsa frullando il prezzemolo, le olive, i capperi, il succo filtrato di mezzo limone e 2 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungere altro olio se necessario. La salsa deve risultare compatta ma cremosa, nè troppo solida nè troppo liquida. Assaggiate e aggiungete il sale solo se necessario (i capperi sono sotto sale quindi potrebbero bastare…dipende dai gusti!). Lasciate da parte la salsa di olive e scaldate dell’olio evo in una padella larga. Far rosolare uno spicchio intero d’aglio, rimuoverlo e mettere a cuocere il seitan a fiamma alta. Dopo 1 minuto abbassare leggermente la fiamma e continuare la cottura mescolando. Servire su un piatto piano mettendo 2-3 cucchiai di salsa, qualche pezzo di seitan, altra salsa, altro seitan per concludere con la salsa.

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …