Home / Ricette / Primi piatti / Tagliatelle al vino in crema di piselli e salvia croccante

Tagliatelle al vino in crema di piselli e salvia croccante

tagliatelleal  vino con piselli CUCINASAMANTHA

La foto non è delle migliori, certo, ma queste tagliatelle al vino in crema di piselli e salvia croccante sono davvero strepitose. Un primo piatto primaverile assolutamente indimenticabile!

Lista della spesa (ricetta per 3-4 persone):

  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 200g di farina di grano duro
  • 100g di farina bianca o integrale
  • 350g di piselli sgranati (800g circa peso lordo)
  • 4 cipollotti freschi
  • 12 foglie di salvia freschissime
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Acqua tiepida q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Tagliatelle
Fare restringere un abbondante bicchiere di vino in un pentolino. Il vino deve bollire fino a diventare circa 1/4 della quantità di partenza. Fatelo raffreddare e conditelo con un pizzico di sale e di pepe.
Mescolare le due farine e sistematele a fontana. Versate al centro della fontana il vino (raffreddato e condito!) e un pochino di acqua tiepida. Iniziate ad impastare.
Dovete ricavarne un composto omogeneo e della giusta consistenza (non deve essere né appiccicoso né troppo asciutto quindi regolatevi aggiungendo acqua tiepida poco alla volta). Lasciate riposare l’impasto per un’ora coperto da un panno umido. Stendete la sfoglia con un mattarello (o con una macchina per stendere la sfoglia per chi ce l’ha) e tagliate tante tagliatelle (io ho usato la rotella per tagliare la pizza).

Condimento
Mentre aspettate che l’impasto si riposi fate bollire i piselli sgranati e scolateli conservando l’acqua bollente in cui sono stati cotti.
Fate rosolare in poco olio evo i cipollotti e toglieteli dall’olio per aggiungerli alla metà dei piselli bolliti. Frullate i due ingredienti (con l’aggiunta di un pò d’acqua in cui avete cotto i piselli) e poi uniteci i piselli ancora interi. Mettere da parte.
Nell’olio che avete usato per soffriggere i cipollotti inserite le foglie di salvia, una per volta se no si carbonizzano, che diventeranno così croccantine. Scolatele e mettetele da parte.

A questo punto fate cuocere le tagliatelle nell’acqua in cui avete fatto bollire i piselli che avete tenuto da parte (3-4 minuti) scolatele (ma non troppo asciutte!) e conditele in pentola con la crema di piselli.
Servite nel piatto con qualche foglia di salvia croccante spezzettata.

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …