Home / Ricette / Dolci / Torta integrale alle nespole con mandorle e pistacchi [ricetta bimby]

Torta integrale alle nespole con mandorle e pistacchi [ricetta bimby]

torta-nespole-bimbyHo deciso di bimbyzzare questa ricetta perchè è superveloce (si fa tutto in 30′), facile, molto buona, utilizza frutta di stagione e ha un impatto glicemico medio: ciò significa che non è eccessivamente nociva, considerando che è pur sempre un dolce e come tale deve essere inserito moooolto in alto nella nostra piramide alimentare 🙂 Direi che potrebbe essere perfetta per la prima colazione o per una merenda… Vi ricordo che sul nostro sito VegetariAmoconbimby potete trovare tante ricette veg per il vostro bimby!

Lista della spesa: 6 nespole, 80 g yogurt di soia, 70 g mandorle, 70 g farina integrale, 50 g zucchero di canna, 60 ml latte di soia, 1/3 cucchiaino aceto di mele – o qualunque altro tipo di aceto, 20 g pistacchi non salati – io non li avevo e ho usato le nocciole, 9 g lievito per dolci – io uso il cremortartaro. Materiale occorrente: teglia rettangolare di 11×25 cm, oppure stampo rotondo da 18-20 cm di diametro. Carta da forno.

Versare in una ciotola il latte di soia con l’aceto e rimescolare bene (lasciare qualche minuto fino alla formazione del latticello). Accendere il forno a 180°C ventilato. Preparare la granella tritando pochi secondi a Vel.7 i pistacchi e mettere da parte. Inserire un cucchiaio di zucchero con le mandorle Vel. Turbo per 6” (si deve ottenere un trito finissimo). Aggiungere tutti gli altri ingredienti, quindi Vel.4 per 7”. Sistemare l’impasto nello stampo foderato da carta da forno. Pelare le nespole e dividerle a metà, poi posarle (premendo pochissimo) sull’impasto con la parte interna verso l’alto. Spolverizzare la superficie del dolce con lo zucchero di canna tenuto da parte e con la granella di pistacchi. Infornare per 18-20′ nella parte centrale del forno, più qualche minuto al livello superiore per dorare bene la superficie. Tagliare la torta a tranci o a fette e servirla tiepida o a temperatura ambiente.

About Mariangela

Mariangela

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …