Home / IN EVIDENZA / Tortelli con ripieno di spinaci

Tortelli con ripieno di spinaci

Tortelli con ripieno di spinaci.
Tortelli con ripieno di spinaci.

Ottobre 2013 – La pasta fresca è una delle mie grandi passioni. Mi diverto a prepararla, mi piace mangiarla. In questo periodo mi ritrovo spesso ad impastare e questa versione è quella più base che c’è. Lo spunto è quello dei miei tortelli alla barbabietola.

Lista della spesa (per 4 persone): 250g di farina di semola di grano duro, acqua q.b., 500g di spinaci, 3 fette di pane in cassetta o di mollica, 4 cucchiai di pan grattato, sale, pepe, noce moscata, 1 uovo vegetale (composto da 2 cucchiai di lecitina di soia, 6 cucchiai di acqua, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 pizzico di curcuma).

Unire nell’impastatrice la farina,un po’ di acqua e l’uovo vegetale (preparato con due cucchiai di lecitina di soia, 6 cucchiai di acqua e 2 cucchiai di olio extravergine ben amalgamati).

Aggiungere acqua, poco alla volta fino ad ottenere un impasto compatto e liscio che faremo riposare per 1 ora in frigorifero. Nel frattempo bagnare con acqua la mollica di pane e lasciarla ammorbidire e far cuocere a vapore gli spinaci. Strizzare bene gli spinaci e la mollica e mescolare in un recipiente. Aggiungere il pan grattato e la noce moscata. Salare e pepare a piacere. Mettere da parte.

Iniziamo a prendere delle palline di impasto e a formare dei dischetti poco più grandi di un bicchiere. Disporre 1 cucchiaino abbondante di ripieno al centro del tondo di pasta e chiudere formando una mezza luna. Schiacciare bene i bordi e ripiegare dando la classica forma del tortello. Cuocere per circa 6 minuti.

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …

Commenti

  1. This is very interesting, You are a very skilled blogger.

    I’ve joined your feed and look forward to seeking more of your fantastic post.
    Also, I have shared your site in my social networks!