Home / Ricette / Dolci / Tortine soffici con pere e mirtilli

Tortine soffici con pere e mirtilli

tortine soffici pere e mirtilli

Mi viene quasi da piangere dalla gioia quando ottengo un risultato così soddisfacente. Scusate l’entusiasmo ma una torta vegan così soffice e golosa regala soddisfazioni. L’abbinamento delle pere e dei mirtilli mi piace molto. Trovo che insieme stiano molto bene e che regalino un sapore unico a questo dolce. Con le dosi che indico nella ricetta avrete tre tortine, gli stampi sono quelli da crostatine, la misura media. Prossimamente aspettatevi una nuova versione con una farcitura all’interno perché mi sono esaltata e voglio utilizzare questa base per creare altro! Nel frattempo godetevi questa tortina, secondo me è fondamentale la cottura a vapore. Io ho un forno che cuoce anche a vapore ma se non lo avete non preoccupatevi e posizionate una ciotola con dentro l’acqua sul fondo del forno!

Lista della spesa (per 3 tortine):

  • 150g di farina di tipo 2
  • 80g di zucchero di canna (tipo Demerara)
  • 1 cucchiaino di scorza di limone (1 limone piccolo bio)
  • 1/2 bustina (circa 7g) di lievito per dolci vanigliato
  • 70ml di olio di riso
  • 150ml di latte di soia al naturale
  • 1 pera matura
  • 100g di mirtilli

Lavare i mirtilli, sbucciare la pera e tagliarla a fettine sottili. Mettere da parte. Unire in una ciotola la farina, lo zucchero e il lievito setacciati e la scorza di limone. Mescolare e mettere da parte. Nel bicchiere del frullatore a immersione versate l’olio di riso e il latte di soia e frullate per un minuto in modo da unirli bene. Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi, mescolando dal basso verso l’alto, fino a quando non otterrete un composto omogeneo, e aggiungere i mirtilli (tenendone da parte qualcuno per la decorazione, circa 6-8 per tortina). Amalgamarli all’impasto, oliare e infarinare gli stampi e versare il composto. Decorarlo con qualche fettina di pera e con i mirtilli, come si vede nella foto. Spolverare con un po’ di zucchero di canna prima di infornare.

Preriscaldare il forno a 170°; se avete un forno che cuoce anche a vapore impostate quella funzione, in caso contrario prendere una ciotola di ceramica o di vetro, riempitela d’acqua e disponetela sul fondo del forno.

Cuocete a vapore per 30 minuti (controllando con lo stuzzicadenti che la cottura sia perfetta).

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …