Home / IN EVIDENZA / Vellutata di broccoli al profumo di rosmarino con crostini vivaci

Vellutata di broccoli al profumo di rosmarino con crostini vivaci

Vellutata di broccoli al profumo di rosmarino con crostini vivaci.
Vellutata di broccoli al profumo di rosmarino con crostini vivaci.

Ottobre 2013 – Parliamo di una cosa importante: le mie foto. Sono orribili, lo so. Ve lo voglio dire perché magari si potrebbe pensare che il mio senso estetico sia fuggito, scappato, emigrato in un altro paese abbandonandomi a me stessa. Non è così. Se vogliamo essere precisi e raccontare tutta la storia, al di là dei problemi legati alla luce (di sera non è proprio facile scattare una foto chiara mentre i commensali fissano i loro piatti fumanti e aspettano di partecipare al lauto pasto). Fino a dicembre usavo la macchina fotografica del mio ex fidanzato. A gennaio e a febbraio ho utilizzato la macchina fotografica di mio padre (e si vede dalla alta qualità di alcune foto scattate in quel periodo) e in seguito ho ripiegato sul mio fidato I-phone 4. Se non ci fosse lui non saprei come fare, certo, ma allo stesso tempo le foto fanno schifo. Devo comprare una macchina fotografica, sì. Lo so. Ma non è un buon momento quindi vi chiedo di avere pazienza. Se un giorno vedrete delle foto migliori saprete cosa è successo. Mi avranno fatto un regalo, probabilmente. Il 12 novembre è il mio compleanno. Ve lo dico e vi lascio questa ricetta semplice semplice ma deliziosa.

Lista della spesa (per 2 persone): 1/2 broccolo romanesco, 1 patata media, 1/2 cipolla bianca, olio evo, sale e pepe nero q.b., pane vecchio, erbe aromatiche secche a piacere, paprica dolce q.b., 2 rametti di rosmarino fresco.

Scaldare in una pentola qualche cucchiaio d’olio evo e aggiungere la cipolla tritata grossolanamente e i rametti di rosmarino interi. Lasciar insaporire bene e aggiungere dopo circa due minuti le patate tagliate a pezzetti e le cime dei broccoli. Mescolare con un cucchiaio di legno e aggiungere acqua a filo delle verdure e una manciata scarsa di sale grosso. Coprire con il coperchio e lasciare cuocere fino a quando le verdure non inizieranno a sfaldarsi. Regolare di sale, eliminare il rosmarino e frullare con il minipimer aggiungendo due cucchiai d’olio evo e, se necessario, un po’ d’acqua per raggiungere la consistenza desiderata. Concludere con una spolverata di pepe nero.

Mentre le verdure cuociono prepariamo i crostini tagliando a cubetti il pane secco, oliandolo bene e mettendolo in padella. Spolverizzare con erbe aromatiche e paprika dolce e lasciar abbrustolire bene. Quando saranno dorati e croccanti possono essere tolti dal fuoco e utilizzati per servire la vellutata.

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …