Home / IN EVIDENZA / Zuppa di zucca, bietole e fagioli dall’occhio

Zuppa di zucca, bietole e fagioli dall’occhio

Zuppa di carote, bietole e fagioli dall'occhio.
Zuppa di zucca, bietole e fagioli dall’occhio.

Marzo 2016 – I fagioli dall’occhio non li avevo mai comprati! Vi sembrerà strano dato che utilizzo molto volentieri i legumi ma non mi era mai capitato di acquistarli nonostante li avessi mangiati in alcune occasioni. Questa zuppa mi dimostra quanto io abbia sbagliato a non provarli prima perché mi piacciono moltissimo! La dimensione, ridotta rispetto a quella dei borlotti, li rende molto piacevoli e anche il sapore è ottimo! Questa zuppa è una di quelle zuppe semplici, molto casalinga, di quelle che stanno sul fuoco ore e ore mentre la nonna sferruzza di fianco alla stufa. Non male, vero? Ecco la ricetta, tutta per voi!

Lista della spesa (per 3 persone):

  • 140g di fagioli all’occhio
  • 200g di patate
  • 250g di zucca
  • 5 foglie di bietola (piccole)
  • Olio extravergine di oliva e sale q.b.

Mettere in ammollo i fagioli il giorno prima (devono starci circa 10 ore, se li lasciate di più cambiate l’acqua). Risciacquare bene. Tagliare a pezzi piccoli la zucca e le patate e le bietole. Più taglierete piccole le verdure più i sfalderanno durante la cottura. Mettere un filo d’olio in pentola, aggiungere le verdure e i fagioli e far cuocere per almeno 40 minuti o comunque fino a quando i fagioli non saranno morbidi. Servire con un filo d’olio evo, una spolverata di pepe nero (fac.) e i crostini croccanti.

Vuoi vedere le ricette delle mie vellutate? Clicca QUI.

About Samantha

Samantha
Samantha Alborno -------------------------------------------------------------------------------------------------- Samantha si appassiona alla cucina naturale e conduce due programmi di ricette: "In cucina con Samantha" per Telegenova e "Naturalmente...in cucina" sulla Web Tv di Donna Moderna. Organizza corsi di cucina, consulenze per la ristorazione e piccoli eventi.

Check Also

Polpette broccolose

Evviva! Una nuova ricetta finalmente! Scusate se ci ho messo tanto ma è stato un …